Un fotografo cattura le immagini di una flotta di 14 UFO sopra Madrid

L'episodio seguente è da considerarsi davvero emblematico riguardo quello che sta diventando l'ufologia ai giorni nostri a causa della ricerca affannosa del sensazionalismo e dello scoop a tutti i costi.
Secondo il Daily Mirror, nell'ottobre del 2014 un fotografo avrebbe catturato le immagini di una flotta di UFO che si librava nei cieli sopra la Spagna, più precisamente sulla capitale Madrid.
Nell'articolo si legge che Karl Jennings, irlandese, dichiara di aver preso le immagini in pieno giorno alle 17:00 del 27 ottobre 2014, mentre si trovava nel centro di Madrid.
Egli insiste sul fatto che le fotografie non sono state alterate in alcun modo ed è convinto che questi oggetti bizzarri non sono uccelli o aerei, ma piuttosto "una flotta di 14 oggetti non identificati a forma di bastone."
Secondo Karl, le strane forme sono rimaste visibili per 90 secondi, prima di scomparire dietro alcuni edifici alti.

Karl in totale ha individuato 14 oggetti volanti non identificati, qui riportati a vari livelli di ingrandimento

Nell'intervista ha riferito che gli oggetti "fluttuavano con la parte illuminata rivolta verso il basso. Hanno accelerato, hanno ruotato nel senso della lunghezza, si sono capovolti ed avevano delle luci così brillanti da risaltare anche alla luce del giorno."
"Non avevano ali, non emettevano alcun suono, non avevano eliche, non emettevano fumo e non lasciavano scie."
"La mia migliore stima approssimativa è che erano ad una quota di 8 km e che ciascuno di essi era lungo dai 3 ai 5 metri", ha continuato.
Osserviamo che, in assenza di qualsiasi punto di riferimento e non conoscendone la natura, non è possibile stabilire se un oggetto è lungo 5 metri e si trova ad un’altezza di 8 km, oppure se è lungo 50 cm e si trova ad un’altezza di 800 metri. Pertanto questa stima è da considerarsi puramente soggettiva.
Come paragone, ha anche fotografato un aereo della Air Berlin, con la stessa fotocamera e con le stesse impostazioni, venti minuti dopo "l’avvistamento UFO".

Aereo della Air Berlin, fotografato 20 minuti dopo l'avvistamento UFO

Karl dichiara anche di aver consultato alcuni esperti di fotografia e tecnologie digitali che hanno verificato che non si trattava di uccelli, ma non hanno potuto fornire alcuna spiegazione sulla reale natura degli oggetti.
A questo punto c'è da interrogarsi seriamente sulla preparazione di questi presunti (e fantomatici) "esperti", visto che si tratta invece proprio di uno stormo di uccelli, il cui bianco piumaggio riflette altamente la luce solare determinando l'equivoco che si tratti di oggetti metallici luminosi.
Si faccia infatti il paragone con il video seguente (gentile segnalazione di UFO of Interest) e si traggano le dovute (e doverose) conclusioni:

18/05/16

0 commenti: