Gli scienziati della NASA utilizzando la High Resolution Imaging Science Experiment (HiRISE) camera a bordo della sonda Mars Reconnaissance Orbiter hanno individuato una enigmatica formazione geologica nella Athabasca Valles, nella regione equatoriale marziana di Elysium Planitia.
La singolare collina è larga circa 2 km e si presenta come “un’isola circolare circondata da un mare di colate laviche dall’aspetto liscio”.
La regione nella quale è stata individuata “l’isola” si chiama Athabasca Valles. Si tratta di un sistema geologicamente giovane di canali formati dalla lava della lunghezza di 300 km situato nel centro-nord della Elysium Planitia. In essa vi sono alcuni dei flussi di lava più giovani di tutto il pianeta che si stimano di età compresa tra i 100 ed i 500 milioni di anni.
Secondo gli scienziati, la pianura della Athabasca Valles è costellata da centinaia di anelli e coni formati da esplosioni di vapore attraverso il flusso di lava.


Tuttavia, non sanno ancora cosa sia esattamente la collina circolare appena scoperta e come si sia formata.
"E' molto probabile che il vulcanismo abbia giocato un ruolo fondamentale nella creazione di questa struttura", hanno detto.
"Forse la lava si è introdotta sotto la collinetta spingendola verso l’alto”.
Sembra che dalla collina manchi del materiale, pertanto è possibile che in essa vi fosse una notevole quantità di ghiaccio che è stato sciolto dal calore della lava.
Nella regione vi sono altre strutture simili che rendono perplessi gli scienziati.
"Ci auguriamo che un attento esame delle immagini della struttura e della regione intorno ad essa, ci fornisca alcuni indizi circa la sua formazione” hanno concluso gli studiosi.

Fonte: Sci-News


08/12/14

0 commenti: